Condizioni di vendita

1. Accettazione delle condizioni generali di vendita

1.1 Il contratto stipulato tra D.I.P - Diffusione Italiana Preziosi - S.P.A. e il Cliente deve intendersi concluso con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine da parte di CPGioielli Tale accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalitร  al Cliente. Effettuando un ordine nelle varie modalitร  previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d'acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte.

1.2 Se il Cliente รจ un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attivitร  professionale), una volta conclusa la procedura d'acquisto online, provvederร  a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dal Codice del Consumo (Dlgs 206/05) sulle vendite a distanza.

1.3 Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonchรฉ qualsiasi responsabilitร  contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.

2. Modalitร  di acquisto

2.1 Il Cliente puรฒ acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico di CPGioielli al momento dell'inoltro dell'ordine e visionabili online all'indirizzo CPGioielli.eu, cosรฌ come descritti nelle relative schede informative. Resta inteso che l'immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto puรฒ non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura. Tutte le informazioni di supporto all'acquisto (Glossario, Guida all'acquisto, ecc...) sono da intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile alle reali caratteristiche di un singolo prodotto.

2.2 La corretta ricezione e lโ€™accettazione dell'ordine รจ confermata da CPGioielli mediante una risposta via e-mail, inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterร  Data e Ora di esecuzione dell'ordine e un 'Numero Ordine Cliente', da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con CPGioielli Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalitร  descritte in questo documento.

2.3 Nel caso di mancata accettazione dell'ordine, CPGioielli garantisce tempestiva comunicazione al Cliente.

3. Modalitร  di pagamento

3.1 Carta di credito

3.1.1 Nei casi di acquisto della merce con modalitร  di pagamento Carta di Credito, contestualmente alla conclusione della transazione online, l'istituto bancario di riferimento provvederร  ad autorizzare il solo impegno dell'importo relativo all'acquisto effettuato. L'importo relativo alla merce evasa, anche parzialmente, verrร  effettivamente addebitato sulla carta di credito del Cliente a seguito dellโ€™accettazione, e della relativa comunicazione al cliente, dellโ€™ordine.

3.1.2 CPGioielli si riserva la facoltร  di addebitare la carta di credito del cliente al fine di evitare la scadenza dell'autorizzazione della transazione che avviene al 23ยฐ giorno.

3.1.3 In nessun momento della procedura di acquisto CPGioielli รจ in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito dell'acquirente, trasmesse tramite connessione protetta direttamente al sito dell'istituto bancario che gestisce la transazione. Nessun archivio informatico di CPGioielli conserverร  tali dati. In nessun caso CPGioielli puรฒ quindi essere ritenuta responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all'atto del pagamento di prodotti acquistati su CPGioielli.eu

3.2 Bonifico Bancario Anticipato

3.2.1 La forma di pagamento Bonifico Anticipato non รจ utilizzabile su tutti gli articoli a catalogo. Eventuali limitazioni vengono chiaramente evidenziate all'interno del carrello di acquisto. In caso di pagamento tramite Bonifico Bancario Anticipato, quanto ordinato dal Cliente verrร  mantenuto impegnato fino al ricevimento della prova di avvenuto bonifico, da inviarsi a CPGioielli (via fax o e-mail) entro e non oltre 3 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell'ordine. L'invio di quanto ordinato avverrร  solo all'atto dell'effettivo accredito della somma dovuta sul c/c di CPGioielli che dovrร  avvenire entro 7 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell'ordine. Oltrepassate tali scadenze, l'ordine verrร  ritenuto automaticamente annullato.

3.2.1.1 La causale del bonifico bancario dovrร  sempre riportare: a) il numero di riferimento dell'ordine; b) la data di effettuazione dell'ordine; c) nome e cognome dell'intestatario dell'ordine.

4. Modalitร  e spese di consegna

4.1 CPGioielli puรฒ accettare ordini solo con consegna in territorio italiano e nella Comunitร  Europea

4.2 Per ogni ordine effettuato su CPGioielli.eu, CPGioielli emette fattura del materiale spedito, inviandola allโ€™interno del pacco, ai sensi dell'art 14 D.P.R. 445/2000 e DL 52/2004. Per l'emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine. Nessuna variazione in fattura sarร  possibile, dopo l'emissione della stessa.

4.3. Le spese di consegna sono a carico di CPGioielli fatti salvi eventuali Contributi Spese di Trasporto, evidenziati esplicitamente al momento dell'effettuazione dell'ordine. Il pagamento della merce da parte del Cliente avverrร  utilizzando la modalitร  scelta all'atto dell'ordine. Nulla รจ dovuto in piรน dal Cliente rispetto al totale dell'ordine.

4.4 Nessuna responsabilitร  puรฒ essere imputata a CPGioielli in caso di ritardo nell'evasione dell'ordine o nella consegna di quanto ordinato.

4.5 La consegna di quanto ordinato si intende al piano strada salvo: a) diversa comunicazione del nostro servizio clienti;b) quanto previsto nella scheda tecnica del prodotto; c) l'acquisto esplicito della consegna al piano, ove prevista.

4.6 Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente รจ tenuto a controllare: a) che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto; b) che l'imballo risulti integro, non danneggiato, nรฉ bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche).

4.7 Eventuali danni all'imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati, apponendo RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA (SPECIFICANDO IL MOTIVO DELLA RISERVA, es. "imballo bucato", "imballo schiacciato", ecc.) sulla prova di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrร  opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

4.8 Eventuali problemi inerenti l'integritร  fisica, la completezza o la corrispondenza dei prodotti ricevuti con quanto indicato nella e-mail di conferma dellโ€™ordine (in particolare la presenza delle istruzioni e del tagliando di garanzia), devono essere segnalati entro 7 giorni dalla avvenuta consegna, secondo le modalitร  previste nel presente documento.

4.9 Nel caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilitร  di consegna al recapito indicato dal Cliente all'atto dell'ordine, quanto ordinato verrร  fatto rientrare presso i magazzini di CPGioielli, che tratterrร  lโ€™importo corrispondente al costo del deposito della merce presso i magazzini del Corriere nonchรฉ il costo del trasporto della merce presso i propri magazzini.

4.10 Nellโ€™ipotesi di mancato ritiro della merce da parte dellโ€™acquirente entro 3 mesi, CPGioielli riterrร  la merce relitta, anche a titolo di penale, e tratterrร  un importo pari al costo della merce stessa a titolo di penale.

4.11 Come stabilito dallโ€™art. 63 co. 2 D.Lgs. 206/2005, novellato dal D.Lgs. 21/2014 "Nel caso in cui il vettore sia stato scelto dal Lei al di fuori di quelli proposti in fase di acquisto, il rischio del danneggiamento e del perimento dei Prodotti si trasferisce a Lei giร  nel momento di consegna al vettore stesso, precludendo qualsiasi contestazione riguardo alle caratteristiche esteriori di quanto consegnato. In questo caso, ogni contestazione dovrร  essere mossa direttamente da Lei nei confronti del vettore."

5. Diritto di recesso

5.1 Ai sensi del D.Lgs 206/2005 e successive modifiche espresse nel D. Lgs 21/2014 , se il cliente รจ un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attivitร  professionale, ovvero non effettua l'acquisto indicando nel modulo d'ordine a CPGioielli un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessitร  di fornire spiegazioni e senza alcuna penalitร , fatto salvo quanto indicato ai successivi punti 5.3 e 5.5. Come da dallโ€™Allegato I,parte A, D.Lgs. 206/2005: โ€œLei ha il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni. Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno โŒˆ1โŒ‹. Per esercitare il diritto di recesso, Lei e' tenuto a informarci (โŒˆ2โŒ‹) della sua decisione di recedere dal presente contratto tramite una dichiarazione esplicita (ad esempio lettera inviata per posta, fax o posta elettronica o qualsiasi dichiarazione esplicita). A tal fine puo' utilizzare il modulo tipo di recesso allegato, ma non e' obbligatorio โŒˆ3โŒ‹โ€.

5.2 Per rispettare il termine di recesso, e' sufficiente che Lei invii la comunicazione relativa all'esercizio del diritto di recesso, via mail o con procedura di reso da attivare nella sezione โ€œi miei ordiniโ€ del sito di CPGioielli.eu, prima della scadenza del periodo di recesso . Una volta pervenuta la suddetta comunicazione di recesso, CPGioielli provvederร  rapidamente a comunicare al cliente le istruzioni sulla modalitร  di restituzione. Nello specifico come da dallโ€™Allegato I,parte A, D.Lgs. 206/2005: โ€œSe Lei recede dal presente contratto, Le saranno rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato a nostro favore, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla Sua eventuale scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard da noi offerto), senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui siamo informati della Sua decisione di recedere dal presente contratto. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento da Lei usato per la transazione iniziale, salvo che Lei non abbia espressamente convenuto altrimenti; in ogni caso, non dovra' sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso (rimborso integrale, comprese le spese di spedizione originarie, entro 14 giorni dalla comunicazione del recesso). La lettera tipo relativa alla richiesta di reso deve essere cosรฌ composta in base ai sensi dellโ€™โ€™Allegato I, parte B, D.Lgs.206/2005; โ€œIstruzioni per la compilazione: B. Modulo di recesso tipo - ai sensi dell'art.49, comma 1, lett. h) - (compilare e restituire il presente modulo solo se si desidera recedere dal contratto) - Destinatario [il nome, l'indirizzo geografico e, qualora disponibili, il numero di telefono, di fax e gli indirizzi di posta elettronica devono essere inseriti dal professionista]: - Con la presente io/noi (*) notifichiamo il recesso dal mio/nostro (*) contratto di vendita dei seguenti beni/servizi (*) - Ordinato il (*)/ricevuto il (*) - Nome del/dei consumatore(i) - Indirizzo del/dei consumatore(i) - Firma del/dei consumatore(i) (solo se il presente modulo e' notificato in versione cartacea) - Data (*) Cancellare la dicitura inutile. " La merce dovrร  essere restituita integra, completa di tutte le sue parti e negli imballi originali (buste e confezioni), custodita ed eventualmente adoperata secondo la normale diligenza, senza che vi siano segni di usura o sporcizia, nel rispetto delle condizioni dei seguenti punti 5.3 e 5.5.

5.3 Il diritto di recesso รจ comunque sottoposto alle seguenti condizioni: a) il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non รจ possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato; b) il diritto non si applica ai prodotti audiovisivi o a software informatici sigillati (compresi quelli allegati a materiale hardware), una volta aperti; c) il bene acquistato dovrร  essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo, confezione CPGioielli.eu,ed eventuale documentazione e dotazione accessoria); per limitare danneggiamenti alla confezione originale ed alla confezione CPGioielli.eu raccomandiamo di incartarla e sigillarla con nastro adesivo; va evitata in tutti i casi l'apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto, e sulla confezione CPGioielli.eu; d) relativamente alle spese di spedizione della merce oggetto di reso, esse non saranno a carico del cliente in caso di sostituzione del prodotto o di valore del prodotto superiore agli euro 200. In caso contrario le spese di spedizione saranno a carico del cliente e da effettuare presso l'indirizzo comunicato al momento del reso e) la spedizione, fino all'attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, รจ sotto la completa responsabilitร  del cliente; f) in caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, CPGioielli darร  comunicazione al cliente dell'accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del bene nei propri magazzini), per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualitร , il prodotto sarร  messo a disposizione del cliente per la sua restituzione, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso; g) CPGioielli non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate; h) al suo arrivo in magazzino, il prodotto sarร  esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto. Qualora la confezione e/o l'imballo originale risultino rovinati, CPGioielli provvederร  a trattenere dal rimborso dovuto una percentuale, comunque non superiore al 10% dello stesso, quale contributo alle spese di ripristino.

5.4 Fatte salve eventuali spese di ripristino per danni accertati all'imballo originale, CPGioielli provvederร  a rimborsare al cliente l'intero importo giร  pagato, entro 14 giorni dal rientro della merce, tramite procedura di storno dell'importo addebitato sulla Carta di Credito o a mezzo Bonifico Bancario. In quest'ultimo caso, sarร  cura del cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (codice IBAN dell'intestatario della fattura).

5.5 Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integritร  del bene (confezione e/o suo contenuto), nei casi in cui CPGioielli accerti: a) l'utilizzo non diligente del bene che ne abbia compromesso l'integritร , o l'utilizzo di eventuali materiali di consumo; b) la mancanza della confezione esterna e/o dell'imballo interno originale; c) l'assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, manuali, parti, ...); d) il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto. Nel caso di decadenza dal diritto di recesso, la merce rimarrร  presso la sede di CPGioielli, a disposizione del Cliente per il ritiro a Suo carico. 5.6 Come previsto dall'Art. 59 D.Lgs. 206/2005 sulle Eccezioni al diritto di recesso: 1. Il diritto di recesso di cui agli articoli da 52 a 58 per i contratti a distanza e i contratti negoziati fuori dei locali commerciali e' escluso relativamente a: a) i contratti di servizi dopo la completa prestazione del servizio se l'esecuzione e' iniziata con l'accordo espresso del consumatore e con l'accettazione della perdita del diritto di recesso a seguito della piena esecuzione del contratto da parte del professionista; b) la fornitura di beni o servizi il cui prezzo e' legato a fluttuazioni nel mercato finanziario che il professionista non e' in grado di controllare e che possono verificarsi durante il periodo di recesso; c) la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati; d) la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente; e) la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna; f) la fornitura di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni; g) la fornitura di bevande alcoliche, il cui prezzo sia stato concordato al momento della conclusione del contratto di vendita, la cui consegna possa avvenire solo dopo trenta giorni e il cui valore effettivo dipenda da fluttuazioni sul mercato che non possono essere controllate dal professionista; h) i contratti in cui il consumatore ha specificamente richiesto una visita da parte del professionista ai fini dell'effettuazione di lavori urgenti di riparazione o manutenzione. Se, in occasione di tale visita, il professionista fornisce servizi oltre a quelli specificamente richiesti dal consumatore o beni diversi dai pezzi di ricambio necessari per effettuare la manutenzione o le riparazioni, il diritto di recesso si applica a tali servizi o beni supplementari; i) la fornitura di registrazioni audio o video sigillate o di software informatici sigillati che sono stati aperti dopo la consegna; l) la fornitura di giornali, periodici e riviste ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni; m) i contratti conclusi in occasione di un'asta pubblica; n) la fornitura di alloggi per fini non residenziali, il trasporto di beni, i servizi di noleggio di autovetture, i servizi di catering o i servizi riguardanti le attivita' del tempo libero qualora il contratto preveda una data o un periodo di esecuzione specifici; o) la fornitura di contenuto digitale mediante un supporto non materiale se l'esecuzione e' iniziata con l'accordo espresso del consumatore e con la sua accettazione del fatto che in tal caso avrebbe perso il diritto di recesso." Poniamo evidenza del link alla piattaforma europea di risoluzione delle controversie utile al consumatore: https://webgate.ec.europa.eu/odrhttps://webgate.ec.europa.eu/odr/main/index.cfm?event=main.home.show&lng=IT.

6. Garanzie

6.1 Tutti i prodotti venduti da CPGioielli sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e dalla garanzia di 24 mesi per i difetti di conformitร , ai sensi del DL 24/02. Per fruire dell'assistenza in garanzia, il Cliente dovrร  conservare il tagliando di garanzia presente nella confezione originale, nonchรฉ la fattura emessa da CPGioielli L'esercizio della Garanzia puรฒ prevedere la richiesta di assistenza ai Centri Assistenza Autorizzati presenti sul territorio e/o seguire le modalitร  illustrate nella documentazione presente all'interno della confezione del prodotto.

6.2 La garanzia convenzionale del produttore viene fornita secondo le modalitร  illustrate nella documentazione presente all'interno della confezione del prodotto. Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, il difetto dovesse risultare non coperto dalla garanzia convenzionale del produttore, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall'Assistenza Autorizzata, nonchรฉ i costi di trasporto, se sostenuti da CPGioielli

6.3 La garanzia di 24 mesi ai sensi del DL 24/02 si applica al prodotto che presenti un difetto di conformitร , purchรฉ il prodotto stesso sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d'uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica allegata. Tale garanzia รจ riservata al Consumatore privato (persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attivitร  professionale, ovvero effettua l'acquisto senza indicare nel modulo d'ordine un riferimento di Partita IVA). In caso di difetto di conformitร , CPGioielli provvede, senza spese per il Cliente, al ripristino della conformitร  del prodotto mediante riparazione/sostituzione o alla riduzione del prezzo, fino alla risoluzione del contratto. Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, il vizio non dovesse risultare un difetto di conformitร  ai sensi del DL 24/02, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall'Assistenza Autorizzata, nonchรฉ i costi di trasporto se sostenuti da CPGioielli

6.4 Le sostituzioni in caso di DOA (Dead On Arrival: prodotto non funzionante alla consegna) avvengono solo se espressamente previste dal produttore. I tempi di sostituzione o eventuale riparazione del prodotto dipendono esclusivamente dalle politiche del produttore.

6.5 Nel caso in cui, per qualsiasi ragione, non fosse in grado di rendere al proprio cliente un prodotto in garanzia (ripristinato o sostituito), CPGioielli potrร  procedere a propria discrezione alla restituzione dell'importo pagato tenendo conto dell'uso del bene oppure alla sua sostituzione con un prodotto di caratteristiche pari o superiori.

6.6 I tempi di riparazione o eventuale sostituzione del prodotto dipendono esclusivamente dalle politiche del produttore e nessun danno puรฒ essere richiesto a CPGioielli per eventuali ritardi nell'effettuazione di riparazioni o sostituzioni.

6.7 Nei casi in cui l'applicazione delle garanzie preveda la restituzione del prodotto, il bene dovrร  essere restituito dal Cliente nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, ecc...); per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo di inserirla in una seconda scatola; va evitata in tutti i casi l'apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto.

7. Privacy

7.1 I dati personali richiesti in fase di inoltro dell'ordine sono raccolti e trattati al fine di soddisfare le espresse richieste del Cliente e non verranno in nessun caso e a nessun titolo ceduti a terzi. CPGioielli garantisce ai propri clienti il rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, disciplinata dal codice della privacy di cui al D.Lgs. 196 del 30.06.03. Come previsto dallโ€™ex art. 7 D.Lgs. 196/2003 per i diritti dellโ€™interessato: Il trattamento dei dati personali ha un esclusivo fine commerciale e le richieste sono finalizzate al solo uso pratico derivante dal rapporto di vendita dei prodotti che offriamo tramite il nostro esercizio. - Alcuni dati richiesti sono obbligatori in vista di pagamenti e spedizioni per prodotti venduti, per garantire maggiore sicurezza allโ€™acquisto sia al cliente sia allโ€™azienda stessa. I dati verranno trattati esclusivamente dagli operatori di CPGioielli.eu e dalle figure professionali inerenti allโ€™attivitร  legale e commerciale dellโ€™azienda stessa.

7.2 Titolare del trattamento dati รจ CPGioielli , con Sede Legale: Via Commerciale 29 Santa Giustina in Colle, 35010 PD e sede operativa: Via Crotone 2A, 00182 Roma RM 8. Reclami Ogni eventuale reclamo dovrร  essere rivolto a CPGioielli mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Via Crotone 2A, 00182 Roma RM Italia. 9. Legge applicabile Il contratto di vendita tra il Cliente e CPGioielli s'intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il Cliente รจ un consumatore, la competenza territoriale รจ quella del foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale รจ esclusivamente quella del Foro di Catanzaro.